fbpx
News
Posted in

Conosci le origini del bagno?

Origini del bagno
Posted in

Si, conosciamo tutti l’attuale utilità multifunzionale dell’ambiente bagno. Ma sappiamo qual è origine della parola bagno?

Bagno deriva dal latino balneum: inizialmente, si riferiva all’immersione del corpo nell’acqua che si praticava non tanto per scopi di igiene oppure curativi, quanto piuttosto per scopi ben differenti come rituali, oppure simbolici.
Il riferimento all’igiene si è diffuso in tempi piuttosto recenti, L’abitudine di curare l’igiene personale in maniera quotidiana risale attorno al XIX secolo.

Il bagno è una delle invenzioni più importanti per la storia dell’uomo. Nell’Ottocento, si utilizzava il classico vaso da notte, un semplice contenitore che veniva poi rovesciato nelle strade dalle finestre.
È sul finire degli anni ’50 dell’Ottocento, che si diffonde la prima toilette con scarico. Si trattava di un elemento costruito in ceramica ed in legno che era dotato di un apposito canale di scolo che defluiva direttamente all’interno del fiume.

L’esigenza di un’igiene sempre più quotidiana e personale portò alla realizzazione del primo bagno, cosi come lo intendiamo oggi. Negli anni ’70 dell’Ottocento, compare per la prima volta nella storia il wc con cassetta a muro. Nell’anno 1885, arriva il primo wc in ceramica, che nel giro di pochissimo tempo diventa uno standard da adottarsi ovunque.

Oggi, il bagno è un ambiente moderno, confortevole ed adatto a qualsiasi situazione. All’interno di questo spazio, oltre alla cura della propria igiene quotidiana, dedichiamo altro tempo alle tecnologie, alla lettura di riviste, all’ascolto della playlist musicale preferita, tanto da rendere il bagno il nuovo living.

Join the conversation

Search bluelife-bathroom.com